LEGGE CINEMA/Operativa entro settembre

“La nuova legge cinema attua una riforma attesa da oltre cinquant’anni con la creazione di un fondo autonomo per il sostegno all’industria cinematografica e audiovisiva e pone fine alla discrezionalità nell’attribuzione dei fondi”. Ha così chiosato a Venezia Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, l’annuncio che entro settembre sarà conclusa la fase atttuativa della legge.

Sono 21 i decreti attuativi , di cui 16 approvati, 3 in via di definizione e 2 in preparazione. (VEDI NEL DETTAGLIO)

Nella sezione: News