LA SARRAZ/La Sapienza nelle sale italiane

“La Sapienza” del regista francese Eugène Green, prodotto e distribuito da La Sarraz Pictures, sarà a Milano oggi, 28 novembre al nuovo Cinema Palestrina e domani al Cinema Film Studio di Roma, dove il regista chiuderà il suo tour italiano di proiezioni evento, partito all’indomani della presentazione del film al Torino Film Festival -nella sezione Onde-, con ottimi risultati di pubblico, nelle  città di Cagliari (Cinema Greenwich) e Padova (Cinema Lux) e Firenze (Spazio Uno).

Il film resterà a Roma, al Filmstudio (Via degli Orti D’Alibert 1/c- Trastevere)  con due spettacoli al giorno 16:30 e 20:30, e la programmazione proseguirà inoltre a Genova al Cinema dei Cappuccini, a Bologna al Nosadella,  a Firenze allo Spazio Uno, ad Alessandria al Cinema Macallè, a Luino (Cinema Sociale) e a Trieste (Cinema dei Fabbri).
A Torino, in contemporanea con Torino Film Festival, il film è stato in programmazione al Cinema Romano.
Il 30 novembre il film sarà proiettato ad Avellino (Teatro Carlo Gesualdo).

Le vicende raccontate in “La Sapienza”, ruotano intorno alla figura di un architetto che ha perso l’ispirazione e va in cerca delle motivazioni che in gioventù l’hanno spinto ad intraprendere la professione; ad ammaliarlo furono il barocco e i suoi artefici: il Guarini a Torino e il Borromini a Roma.
Ma il film narra anche e soprattutto della storia d’amore che si sviluppa in parallelo tra architettura, ispirazione artistica e naturalmente i sentimenti. Il titolo del film infatti richiama uno dei progetti più straordinari realizzati dal Borromini: la chiesa di Sant’Ivo alla Sapienza a Roma.

Nella sezione: News