ITALIANI ALL’AFM/Successo per Carrisi

Summerside International conferma quanto siano richiesti i film per famiglie: fra i titoli che più hanno trovato riscontro all’AFM, la trilogia di family prodotti da Nordisk e Asa Films: l’ultimo, “Father of four and the Vikings” è attualmente in produzione e sarà pronto a febbraio.
Sui due titoli precedenti è stato chiuso da poco un accordo con il Benelux (Just Entertainment) e sono in corso trattative con l’Asia.
Summerside ha venduto inoltre il lungometraggio di animazione “Renkli”, una sorta di “Nemo” per un target di età prescolare, a 6A Media in Bulgaria, che ha acquistato anche la commedia “Love Therapy” di Claudio Cicconetti.

Il rinnovato interesse per il genere è confermato anche da altri titoli italiani indi- pendenti di basso budget, come “Graffiti -The story of a tagging crew” diretto e prodotto da Alfoso Cioce con la sua Media Free Lance, e girato in Liguria fra Varazze e Savona. Uscito nel 2015 in 12 sale principalmente nel nord ovest (ora disponibile su Amazon Prime), era arrivato anche all’estero, “ma solo con proiezioni mirate, organizzate dalla comunità italiana e da associazioni legate alla street art” spiega Cioce.
Fino all’incontro con Summerhill Films, distributore statunitense che l’ha appena fatto uscire negli USA in dvd e sulle piattaforme.

sdr

E a proposito di piattaforme, 1° novembre, dopo l’uscita evento al cinema per tre giorni con Fandango, “L’uomo senza gravità” di Marco Bonfanti è disponibile su Netflix in quasi tutti i paesi del mondo.
Il film ha avuto la sua anteprima di mercato all’American Film Market, dopo il passaggio alla Festa di Roma, dove era stato il film di pre-apertura.
E “sono in corso trattative con Cina, Giappone e Russia”, rivela Raffaella Di Giulio, responsabile delle vendite internazionali della società.

Grande successo all’AFM, infine, per “L’uomo del labirinto” scritto e diretto da Donato Carrisi, interpretato da Dustin Hoffman e Toni Servillo, venduto dal francese TF1 Studio in molti territori: Germania (Koch Media), Spagna (La Aventura Audiovisual), Grecia (Spentzos), Portogallo (Nos Losomundo), CIS (Russian World Vision), Polonia (Best Film) ex Yugoslavia (Fox Vision), Medio Oriente (Italia Films), Brazile (Pandora Filmes), Giappone (Kino Films), Taiwan (Movie Cloud) e Corea del Sud (Entermonde).

Il film è diretto da Donato Carrisi prodotto dalla sua Gavila e Colorado Film, e uscito in Italia con Medusa il 30 ottobre.

Nella sezione: Rivista