FOREIGN SALES 3/ Bagnoli in Argentina e Australia con TVCO

All’European Film Market, la TVCO di Vincenzo Mosca ha venduto il nuovo film di Antonio Capuano, “Bagnoli Jungle”, all’argentina Zetafilms e all’australiana Palace Entertainment.
Il film è richiesto da molti festival internazionali, e sono in corso trattative con Francia, Spagna, Messico e Germania.
E’ stato chiuso, inoltre, un accordo per distribuzione digitale, sulle piattaforme iTunes, Google play e Amazon, di un pacchetto di film : il francese “Patries” di Cheyenne Carron, il documentario theatrical italiano “Piccoli Così” di Angelo Marotta, il film drammatico spagnolo “Un Dios Prohibido” di Pablo Moreno, il film storico italiano “Duns Scoto” di Fernando Muraca e un pacchetto di nove titoli classic del regista polacco Krzysztof Zanussi.

Molto attenta ai film arthouse non italiani, la TVCO si pone l’obiettivo di acquistarne almeno due l’anno.
Intanto, all’EFM ha suscitato grande interesse la partnership per la distribuzione mondo che TVCO ha siglato con la Cristaldifilm per la sua library di classici, trattative sono in corso per il Canada, Giappone e Stati Uniti.
Infine, la società guidata da Mosca, con Sesto Cifola responsabile delle vendite internazionali, ha acquisito i diritti di distribuzione estero dell’ultimo film di Bruno Colella, “My Italy”, un profondo e ironico sguardo sull’Italia da parte di quattro grandi artisti contemporanei che nel film recitano sé stessi: Krzysztof Bednarski, Mark Kostabi, Thorsten Kirchhoff, H.H. Lim.
Il film si sta ultimando e, ai primi di marzo, in occasione della riapertura della Città della Scienza di Napoli, saranno mostrate alcune immagini in anteprima.

Nella sezione: Rivista