DISTRIBUZIONE/Cameo per gli Indipendenti

Film indipendenti e d’autore da tutto il mondo: questo si potrà trovare su  Cameo, il nuovo canale creato per offrire al grande pubblico degli appassionati di cinema la visione di opere  che non hanno avuto distribuzione in Italia o che l’hanno avuta solo per pochi giorni. Lo offre Cubovision, la Tv On Demand di Telecom Italia.

Cameo acquisirà oltre 100 titoli italiani e internazionali all’anno che saranno visibili su Cubovision in lingua originale con sottotitoli in italiano.

La selezione dei film è realizzata da un’equipe di professionisti, coordinati da Cineama, (la community social web dedicata al mondo del cinema e dell’audiovisivo, ideata per creare, produrre, promuovere e distribuire film indipendenti), in collaborazione con Martha Production ed Estrogeni.

Tra i primi titoli su Cameo, “Estômago – Una storia gastronomica” di Marcos Jorge, l’appassionante viaggio del giovane ed intrepido cuoco brasiliano Raimundo Nonato, che cucinando nelle condizioni più disparate, impara a cavarsela nella dura società di oggi; “Michael” di Markus Schleinzer, cruda e spietata descrizione dei tragici cinque mesi di vita in cui Michael, 35 anni, segrega Wolfgang, di 10 anni, in uno scantinato; “The Violin” di Francisco Vargas, ambientato nella campagna messicana e interamente girato in bianco e nero, che ripercorre la storia di un anziano contadino e violinista alle prese con una maniera ingegnosa per contrabbandare munizioni; “Wendy and Lucy” di Kelly Reichardt, interpretato da Michelle Williams, la cui vita nel film viene completamente sconvolta nel corso di un viaggio verso un lavoro estivo potenzialmente lucrativo; ed infine “Et in terra pax”,  l’esordio al lungometraggio di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, che dipinge la difficile realtà dei sobborghi romani, tra miseria e criminalità, dannazione e redenzione.
E ancora, “Year of Grace” (Spagna), “Puzzle” (Argentina), “Shahada” (Germania), “Choco” (Colombia), Eastern Plays (Bulgaria), “Top Floor Left Wing”, “Let My People Go!” e “Les amants de Low Life” (Francia), “Treeless Mountain” (Corea), “La Demora” (Messico), “Katalin Varga” e “Morgen” (Romania), “L’uomo fiammifero” (Italia), “Under the Bombs” (Francia/Libano), “Goodbye Solo” (Stati Uniti), “La Demora” (Uruguay).

Cineama curerà anche la comunicazione online per la promozione del canale.

 

Nella sezione: News