CARTOONS ON THE BAY/ I premi. Per l’Italia c’è “Jams”

Leggi anche:

CARTOONS ON THE BAY/Cosa vedranno i ragazzi

CARTOONS ON THE BAY/Le serie per il mercato internazionale

RAI RAGAZZI/Cresce il Live Action

MONICA MAGGIONI/L’unione fra le reti fa la forza

RAI RADIO KIDS/Nuovi personaggi per l’estate

CARTOONS ON THE BAY/In Piemonte il primo Polo dell’Immagine

Tripletta francese a Cartoons on The Bay 2019. Per l’Italia vince “Jams”. Sul podio anche Belgio, Iran, Irlanda e Giappone.Giovani eroi, animali fantastici, bambini “difficili”. Ma anche storie forti, tematiche difficili, e una riflessione sul futuro della tecnologia. Queste alcune delle tendenze rivelatesi vincenti a Cartoons on the Bay 2019. 

400 titoli in concorso, suddivisi in 8 categorie. Su tutti si afferma la Francia, con tre titoli: nella sezione Upper Preschool, “Gigantosaurus” di Olivier Lelardoux, in quella Kids “Arthur e i bambini della tavola Rotonda” di Jean-Luc Francois (entrambi realizzati in collaborazione con Rai Ragazzi) e in quella Interactive Media con “Detroit: Become Human”. All’Italia va la sezione live action con “Jams” di Alessandro Celli, produzione Stand By Me per Rai Ragazzi. In quella Tv Pilotsil vincitore è il belga “Horrible Tales for Terrible Children”; in quella Pre Shool l’irlandese “Becca’s Bunch”.

Mentre l’iraniano “The Fox” firmato da Sadegh Javadi vince tra gli Short Film e in quella lungometraggi si afferma il Giappone con “Mirai” di Mamoru Hosoda.
In questa sezione, inoltre, menzioni speciali per il polacco “Another Day of Life” e per il russo “Planet Humra”, alla colonna sonora per il cinese “Fishboy”, all’animazione di “Captain Morten and the Spider Queen”, estone. Dei Pulcinella alla carriera avevamo già parlato: assegnati agli animatori Michel Ocelot, Bill Plympton e a Benoît Sokal, mentre studio dell’anno sono stati proclamati i Marvel Studios. Asifa ha assegnato durante la prima giornata di festival la quarta edizione del Premio Giuseppe Laganà: a “Pairs” di Valentina Bracaletti, Claudia Di Martino ed Elisa Milanesio(secondo classificato “Coscienza pulita”, terzo “Pilgrim”). 

I vincitore del Pitch Me! Contest 2019invece “Super Sofia” di Katrin Ann Orbeta; sugli altri gradini del podio “Piccole Ombre” e “Sarah e il Golem”.

Nella sezione: Rivista