CANNES/Cresce la Liguria sullo schermo

Aumentati del 15,6% i giorni di riprese in Liguria dal 2012 al 2017, e del 12,3% le produzioni che scelgono di girare in Regione con il supporto di Genova Liguria Film Commission.

Sono stati presentati oggi a Cannes i dati degli ultimi 5 anni, alla presenza della presidente della Film Commission, Cristina Bolla, del direttore Andrea Rocco e dell’assessore al marketing territoriale del Comune di Genova, Elisa Serafini.
Nel 2017, 31 produzioni internazionali sono state sostenute dal fondo (+ 26% rispetto all’anno precedente), e a breve uscirà il bando del Fondo 2018.
Ma il grande valore aggiunto di GLFC sono i servizi, come hanno testimoniato due produttori internazionali: Jan Macola (Mimesis, Repubblica Ceca), che tre anni fa ha girato in Liguria “Skikan” di Petr Vaclan – i due torneranno il prossimo anno a Genova con un’importante co-produzione internazionale, “un film in costume su un compositore d’opera nell’Italia del ‘700”-.

E l’argentino Alfredo Federico di 39Films, che a novembre scorso ha girato a Genova “Soledad” di Agustina Macri’, co-produzione italo-argentina che uscirà in autunno con Disney.

Sulla gratuità dei servizi alla produzione punta anche da quest’anno il comune di Genova, come ha assicurato l’assessore Serafini.

Nella sezione: News