CAMPANIA/In arrivo Igort

Ammonta a oltre 6 milioni il sostegno alla produzione audiovisiva in Campania nel 2017. I finanziamenti sono suddivisi in due fondi: i Contributi a sostegno di produzioni cinematografiche e audiovisive in Campania (POC 2014 – 2020) – 4 milioni di euro in totale- e il Piano Cinema della nuova Legge Regionale (nr. 30 del 17/10/2016). I primi andranno a finanziare, fra gli altri, le serie tv “I Bastardi di Pizzofalcone” e “L’Amica Geniale”, che si stanno girando attualmente in regione. Sono 21 i film e le serie tv ammessi a finanziamento (fra cui “Napoli Velata” di Ozpetek, “Capri Batterie” di Mario Martone “Dogman” di Matteo Garrone, la fiction TV “Rocco Chinnici”), a cui si aggiungono 24 documentari e 17 corti e prodotti per il web.
Il Piano Cinema prevede, poi, un fondo alla produzione di € 2.050.000,00: su 71 domande pervenute, sono risultati ammissibili 11 film 19 fra documentari e corti e 8 progetti per il web. Fra i selezionati, anche due lungometraggi che si gireranno in Campania in primavera: Salerno sarà la location de “Il Campione”, debutto alla regia di Ciro D’Emilio,
prodotto da Lungta Film, mentre Castelvolturno ospiterà le riprese del nuovo film di Edoardo De Angelis dal titolo provvisorio “Il vizio della speranza”, prodotto da O’Groove e Tramp.
Ammissibile al finanziamento anche “5 è il numero perfetto” di Igort, il celebre fumettista, che ha ambientato in una Napoli cupa e piovosa degli anni ‘70, la storia di un vecchio guappo in pensione (Toni Servillo), che per vendicare la morte
del figlio scatena una guerra di camorra. Produce Propaganda Italia assieme a Jean Vigo e in co-produzione con Potemkino (Belgio) Mact Film (Francia), Cité Film (Francia ). Nel cast, anche Carlo Buccirosso e Valeria Golino.

Nella sezione: Luoghi&Locations