APULIA FILM FUND/Premiate le coproduzioni internazionali

Il nuovo Apulia Film Fund avrà una dotazione di 10 milioni di euro per il triennio 2018/2020 Sono ammessi al Fondo tutti i progetti di prodotti audiovisivi (fiction, documentari, short, animazione, format) con una soglia minima di lavorazione in Puglia (per tutti 6 giornate, ad eccezione di format e short, 2 giornate), che abbiamo una copertura finanziaria di almeno il 60% del budget ( 40% per Doc e 20% per Short).

Per tutte le tipologie è previsto un cash rebate pari al 50% dei costi in favore di lavoratori e professionisti iscritti alla Production Guide di Apulia Film Commission, anche durante la lavorazione fuori dalla Puglia; 50% delle diarie anche dei non pugliesi durante la lavorazione sul territorio.

Rimborsata anche parte della la spesa di fornitori con residenza fiscale in Puglia: nella misura del 70% nel caso di short, 50% DOC e Animazione, 35% Fiction e 30% Format.

Premiate, infine, le coproduzioni internazionali, con l’assegnazione di 7 punti, su un totale di 60 necessari per accedere ai finanziamenti. Il contributo massimo previsto è di 1 milione di euro per il prodotto fiction, 250 mila per animazione, 100 mila per DOC e Format, 40 mila per short.

Nella sezione: Luoghi&Locations