PUGLIA/Workshop con Hart

Sarà James V. Hart, sceneggiatorre e produttore di “Hook, Capitan Uncino”, “Dracula di Bram Stoker” e “Sahara”, a condurre la quarta edizione di Apulia Audiovisual Workshop, il workshop internazionale di sceneggiatura itinerante che partirà a giugno in Puglia.
L’Apulia Film Commission punta molto sulla sceneggiatura, e a sostenere di quei talenti che scelgono di raccontare storie ambientate in regione. Ai suoi fondi dedicati alla produzione (nazionale e internazionale) e all’ospitalità, ha aggiunto infatti, da quest’anno, Apulia Development Fund, un nuovo fondo rivolto allo sviluppo  di progetti di sceneggiature originali o adattate da opere letterarie di particolare rilievo culturale, sociale e territoriale, ambientate in Puglia(produzioni audiovisive, cinematografiche e televisive italiane, europee ed extraeuropee).
La dotazione complessiva del fondo è di 90 mila euro, e il contributo massimo per ciascun progetto filmico è di 15 mila euro.

Sangue Amaro” presentato da Francesco Lopez, Massimo Ruggero e Alessandra Recchia (prodotto da Oz Film) e “Polvere rossa”, presentato da Marco Amenta (prodotto da Euro Film) sono i primi due soggetti selezionati nella prima sezione del Fondo.
Il primo racconta un viaggio all’interno del contraddittorio microcosmo sociale di Bari vecchia visto attraverso gli occhi dei bambini, il secondo, il martirio dall’inquinamento ambientale provocato dall’Ilva e la difficile realtà in cui vive la città di Taranto.

Il bando per la seconda sessione scadrà il 31 maggio.

 

 

 

Nella sezione: Luoghi&Locations