QUINZANE/L’animazione marchigiana vince a Cannes

“La strada dei Samouni” vince il premio Oeil d’Or come miglior documentario della  del Festival di Cannes

Il film, prodotto da Picofilms, Dugong Films con Rai Cinema, Alter Ego Production, in coproduzione con ARTE France Cinéma, ARTE France Unité Société et Culture è stato finanziato dalla Regione Marche con un contributo di 75 mila euro, grazie ai fondi strutturali europei, e supportato da Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura.

Sono oltre 20 gli animatori marchigiani che hanno collaborato con Simone Massi, artista pergolese pluripremiato, alle animazioni del film diretto da Stefano Savona, intrecciando una prospettiva visionaria e poetica alle immagini documentarie di Stefano Savona.
Un team di professionisti, animatori e inchiostratori, molti dei quali formatisi alla Scuola D’Arte di Urbino, che si sono associati a creare un vero e proprio distretto dell’animazione marchigiana.

Nella sezione: NewsSenza categoria